Accesso ai servizi

Lunedì, 22 Novembre 2021 (ore 08.30)

MONITORAGGIO OBBLIGATORIO TARLO ASIATICO NELLA ZONA CUSCINETTO



MONITORAGGIO OBBLIGATORIO TARLO ASIATICO NELLA ZONA CUSCINETTO


Nel settembre 2018 è stato ritrovato a Cuneo un focolaio di un insetto nocivo per le piante da quarantena, Il Tarlo Asiatico del Fusto. L'insetto è innocuo per l'uomo e gli animali, ma è in grado di causare gravi danni alle piante perchè le larve scavano gallerie all'interno di tronchi e rami compromettendone la sopravvivenza.  Per questo motivo sul territorio europeo deve essere applicata la lotta obbligatoria ai sensi della Decisione di esecuzione (UE) 2015/893 del 09 giugno 2015. A inizio 2021 sia nel Comune di Cuneo che di Cervasca sono state ritrovate piante infestate chre sono state abbattute. Questo ritrovamento ha comportato l'inclusione, oltre a una ulteriore parte del territorio del Comune di Cuneo, anche di parte dei territori di BERNEZZO CARAGLIO E CERVASCA

Documenti allegati: