Accesso ai servizi

COME FARE PER

Bonus sulla bolletta del gas

Descrizione:
E' una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose. Il bonus è stato introdotto dal Governo e reso operativo dall'Autorità per l'energia, con la collaborazione dei Comuni. Il bonus vale esclusivamente per il gas metano distribuito a rete (e non per il gas in bombola o per il GPL), per i consumi nell'abitazione di residenza.

Come Fare:
Per fare domanda occorre compilare gli appositi moduli e consegnarli al proprio Comune di residenza o presso altro istituto eventualmente designato dallo stesso Comune (ad esempio i Centri di Assistenza Fiscale CAF).

Informazioni specifiche:
Il bonus può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, se in presenza di un indicatore ISEE: - non superiore a 8.265,00 euro, - non superiore a 20.000 euro per le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico)
E' possibile cumulare il Bonus Energia in bolletta con il Reddito di cittadinanza (o della pensione di cittadinanza) richiedendo l'ammissione allo stestto.

Dove Rivolgersi:
Ufficio Anagrafe-Stato civile-Elettorale-Assistenza (vedi dettaglio e orario di apertura)

UFFICIO ANAGRAFE/STATO CIVILE/ASSISTENZA

Documenti allegati:
File pdfMODULO A - FORNITURE INDIVIDUALI (27,22 KB)

File pdfMODULO B - FORNITURE INDIVIDUALI PIU' FORNITURE CENTRALIZZATE (27,82 KB)

File pdfMODULO C - FORNITURE CENTRALIZZATE (25,5 KB)

File pdfMODULO D - FORNITURE CESSATE (27,42 KB)

File pdfMODULO E - FAMIGLIA NUMEROSA (20,44 KB)

File pdfMODULO F - DELEGA INCASSO (6,55 KB)